Corso di
ELETTRONICA ORGANICA E BIOLOGICA

Scheda

Codice8037522
Denominazione ingleseORGANIC AND BIOLOGICAL ELECTRONICS
LinguaItaliano
CFU9
SSDING-INF/01

Docente

Prof. Thomas Meredith Brown

Programma

Introduzione alla descrizione quantistica delle molecole e dei composti organici per arrivare alle proprietà optoelettroniche di semiconduttori solidi (es. film di polimeri e piccole molecole) e ibridi (es. film di perovskiti).

Funzionamento e architetture dei dispositivi optoelettronici a semiconduttori organici o ibridi.

Organic (o Polymer) Light Emitting Diodes (OLED, PLED), Organic Thin Film Transistors (OTFT), Organic Solar Cells (OSC), perovskite solar cells.

Tecniche di costruzione di dispositivi e applicazioni su larga area per elettronica su substrati rigidi o flessibili: evaporazione, stampa, litografia, laser patterning.

Funzionamento, progettazione e tecniche realizzative di applicazioni in via di sviluppo basate su dispositivi optoelettronici a semiconduttori organici.

Teoria della visione e dei colori, Flat Panel Displays OLED a matrice passiva e a matrice attiva, white lighting, carta elettronica (E-Paper e case study della Plastic Logic Ltd), photo detector arrays e moduli fotovoltaici.

Esperienze in laboratorio.

Metodi di indagine sperimentale per la caratterizzazione dei materiali organici (caratterizzazione morfologica, ottica e elettrica), dei dispostivi e delle applicazioni (Celle Solari). Costruzione di celle a perovskite e loro caratterizzazione IV sotto simulatore solare per estrarne i parametri fondamentali oppure sotto luce monocromatica per lo studio dell'efficienza quantica esterna del dispositivo.

Dispositivi e sistemi optoelettronici per il gene detection o rilevazione genetica.

Introduzione sui concetti basilari della biologica molecolare. Progettati, costruzione e utilizzazione (case study della fibrosi cistica) dei gene chip arrays mediante o tecniche fotolitografiche (case study Affymetrix) o tecniche di ink jet printing. Bioluminescenza e utilizzo di processi naturali per progettazione e costruzione di sistemi per rilevazione di DNA (come quelli basati sul pyrosequencing).

Approfondimento di un aspetto scientifico/tecnologico dell'elettronica organica o ibrida con la presentazione di una tesina finale in gruppi. Tecniche di ricerca in databases, tecniche di presentazione.

Lezioni 2021-22

Il corso si tiene nel primo semestre.
L'orario e le aule delle lezioni sono di seguito visualizzati. Sono tuttavia da considerarsi provvisori fino all'inizio delle lezioni.
Con T (Telematica) è indicata un'aula virtuale.
LunMarMerGioVen
8.30 - 9.15     
9.30 - 10.15     
10.30 - 11.15     
11.30 - 12.15     
12.30 - 13.15     
14.00 - 14.45Aula C5 Aula C5Aula C5 
15.00 - 15.45Aula C5 Aula C5Aula C5 
16.00 - 16.45     
17.00 - 17.45     
18.00 - 18.45     

Note

Link pagina web del corso

Statistiche

Questa sezione riassume le statistiche relative alle votazioni di profitto ottenute dagli studenti dall'anno accademico 2010-11 ad oggi. I dati sono aggiornati frequentemente, ma non in tempo reale. Essi si riferiscono comunque soltanto agli esami sostenuti da studenti iscritti al Corso di Laurea o Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica.
Nel calcolo sono inclusi gli esami dello stesso corso con diverso codice.
Il 30 e lode è considerato come 31 nel calcolo della media e dello scarto quadratico medio.
StatisticaValore
Numero esami53
Voto minimo19
Voto massimo30
Media dei voti27,94
Scarto dei voti2,30
Media votazioni per anno accademico
Anno accademicoEsamiMedia
2019-20429,00
2018-19528,60
2017-181127,90
2016-17827,50
2015-16928,22
2014-15527,80
2013-14428,00
2012-13328,66
2011-12426,00