Attestati di Benemerenza

Il Corso di Studi in Ingegneria Elettronica ha istituito formalmente il 14 giugno 2019 la possibilità di conferire Attestati di Benemerenza.

Regolamento per l'attribuzione dell’Attestato di Benemerenza

Il Corso di Studi ha facoltà di attribuire per particolari meriti scientifici, didattici, di servizio in favore del Corso di Studi in Ingegneria Elettronica, un Attestato di Benemerenza. Questo è da intendersi non come titolo onorifico di Ateneo (regolamentato da apposito regolamento), bensì come attestazione di gratitudine e stima nei confronti del soggetto.

L'attestato può essere proposto da qualsiasi membro del Consiglio di Corso di Studi, compresi i rappresentanti degli studenti, che provvede a esporre le motivazioni della proposta. Il provvedimento deve essere approvato preferibilmente all'unanimità o comunque almeno dai 2/3 aventi diritto di voto dal Consiglio di Corso di Studi. Eventualmente il Coordinatore del Corso di Studi può portare al Consiglio la ratifica del provvedimento, dopo aver precedentemente verificato la maggioranza richiesta.

Conferimenti

14 maggio 2019 Cinzia Silvestri Per i prestigiosi risultati raggiunti in ambito lavorativo, di ricerca e dell'innovazione che hanno dato lustro al Corso di Studi.
 
14 giugno 2019 Margherita Musetti Per la professionalità e la passione con le quali ha svolto per 11633 giorni il suo lavoro a servizio della Didattica del Corso di Studi.
 

Pagina precedente: Tesi di laurea Pagina seguente: Iscritti e laureati