Modalità di accesso (2020-21)

Per essere ammessi al Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o di altro titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto equivalente.

Inoltre occorre dimostrare, attraverso un test obbligatorio di valutazione della preparazione iniziale, di essere in possesso di un'adeguata predisposizione per affrontare gli studi di Ingegneria.

Art. 1 - Requisiti di accesso

Per l'A.A. 2020-21 l'accesso al Corso di Laurea in Ingegneria ELettronica è libero con prova di verifica obbligatoria delle conoscenze di base richieste per l'ammissione al corso, come previsto dalla normativa vigente (DM. 270/2004 - art. 6, comma 1). L'esito della prova non preclude la possibilità di immatricolarsi.

Per l'immatricolazione è richiesto il possesso di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale rilasciato da Istituti italiani, oppure di un titolo estero ritenuto valido per l'ammissione ai corsi universitari attivati presso Atenei italiani.

La prova di verifica obbligatoria consiste in un test di valutazione da sostenere secondo le modalità riportate nei successivi artt. 3, 4, 5, 6 e 7.

Il test di valutazione valuta l'adeguata preparazione iniziale del candidato e il possesso delle conoscenze richieste per l'accesso al corso di laurea.  

La prova è uno strumento per:

  • gli studenti, di autovalutazione della loro preparazione e attitudine a intraprendere gli studi prescelti;
  • i corsi di studio, di accertamento delle conoscenze minime richieste per affrontare con successo gli studi, in modo da predisporre, per gli studenti che ne necessitino, specifiche attività di orientamento e formazione.

Possono partecipare al test di valutazione i cittadini italiani, i cittadini comunitari, i cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia (art. 26, L.189/2002) e i cittadini non comunitari richiedenti visto e residenti all'estero, che siano in possesso di un diploma di istruzione secondaria superiore rilasciato da Istituti italiani o di altro titolo conseguito all'estero e ritenuto valido per l'ammissione ai corsi universitari attivati presso Atenei italiani, oppure che prevedano di conseguirlo entro l'ultima scadenza prevista per l'immatricolazione (31/03/2021).

Art. 2 - Adempimenti obbligatori preliminari all'immatricolazione

Preliminarmente all'immatricolazione al corso di laurea, gli studenti in possesso dei requisiti di cui al precedente art. 1, dovranno obbligatoriamente aver portato a termine entrambi gli adempimenti di cui ai successivi punti A) e B):

  1. Essersi registrati sul sito Delphi (http://delphi.uniroma2.it) presentando domanda on-line “ai test obbligatori di valutazione della preparazione iniziale” per l'inserimento nel data base di Ateneo dal 02/07/2020 al 31/08/2020, secondo le modalità e le procedure di cui al successivo Art. 3.
  2. Aver sostenuto il test di valutazione di Ingegneria secondo le modalità operative riportate nella guida al seguente link http://ing.uniroma2.it/didattica/test-di-ammissione e riportati nel successivo Art. 4.

Nota bene:

  • Sarà riconosciuto anche il test TOLC-I svolto in qualsiasi altra sede universitaria (Art. 7);
  • Sono esonerati dal sostenimento del test di cui al precedente punto B) e dal Tolc-I, gli studenti che abbiano riportato una votazione al diploma di maturità italiano pari o superiore a 90/100 (ovvero 54/60). Questi studenti dovranno seguire, pertanto, solo la registrazione di cui al successivo art.3 e, successivamente, procedere all'immatricolazione a partire dal 1/09/2020 ed entro il 05/11/2020 e comunque entro il 31/03/2021 con indennità di mora.  

Art. 3 - Procedura di registrazione sul sito dei servizi on-line di ateneo

Gli studenti interessati all'immatricolazione a partire dal 2 luglio 2020 ed entro il 28 febbraio 2021, dovranno obbligatoriamente seguire la procedura di registrazione sul sito dei servizi on-line di Ateneo di seguito indicata: 

  1. Collegarsi al sito dei Servizi on-line: http://delphi.uniroma2.it.
  2. Selezionare Area studenti - Tasto 1 > iscrizione ai test obbligatori di valutazione della preparazione iniziale > compilare la relativa domanda e inserire i dati richiesti. Verrà prodotta una domanda e un bollettino a importo zero recante un codice CTRL e un codice AUTH.
  3. Stampare la domanda (da conservare) e il bollettino.
  4. Collegarsi nuovamente al sito dei Servizi on-line http://delphi.uniroma2.it/ e selezionare Area Studenti, Tasto 1 "iscrizione ai test obbligatori di valutazione della preparazione iniziale" poi sezione b "hai già compilato la domanda" cliccare su "convalida domanda" e convalidare il bollettino di importo zero inserendo i codici CTRL e AUTH stampigliati sul bollettino e la data di compilazione della domanda.

Nota bene:

  • Durante la compilazione della domanda d‘iscrizione al test occorre selezionare il corso prescelto.
  • È assolutamente indispensabile per completare la procedura, la convalida del bollettino a importo zero, inserendo nel sistema dei Servizi on-line d'Ateneo, il dato che risulta stampato nel modulo e la data in cui si effettua la convalida della domanda di iscrizione.
  • Al termine della procedura di iscrizione al test verrà visualizzata la password per l'accesso alla piattaforma per svolgere il test. IMPORTANTE non perdere la password. 
  • Dopo qualche ora dalla convalida della iscrizione al test, la vostra utenza risulterà ATTIVA e sarà possibile accedere alla piattaforma per svolgere il test
  • L'immatricolazione sarà possibile solo dopo aver svolto il test e dopo aver conseguito il diploma di maturità.

Art. 4 - Svolgimento del test di valutazione

Gli studenti che hanno effettuato correttamente la procedura di cui al precedente art.3, potranno sostenere il test di valutazione da remoto a partire dal 2 luglio 2020 e non oltre il 5 marzo 2021 seguendo la procedura di seguito descritta:

  1. Collegarsi al link: https://delphi.uniroma2.it/totem/jsp/Concorsi/RicercaConcorrente.jsp.

    1. Inserire il CODICE FISCALE
    2. Inserire il CTRL

  2. Selezionare "Vai alla piattaforma per il test".

    • Nel caso in cui l'utenza non sia stata ancora stata attivata, comparirà la seguente dicitura “l'utenza per effettuare il test non è stata ancora attivata”.

  3. Inserire la propria username (codice fiscale) e la password ottenuta in fase di convalida.

    • Saranno visualizzati i corsi inseriti al momento della registrazione.

  4. Selezionare il corso di interesse e cliccare su: "Svolgi il test di addestramento".

    • è obbligatorio svolgere almeno una volta il “test di addestramento” prima di poter sostenere il test effettivo;
    • solo dopo aver svolto il test di addestramento, pertanto, sarà consentita la possibilità di svolgere il test effettivo di valutazione;
    • il test di addestramento aiuterà il candidato a capire la tipologia delle domande, oltre a verificare la stabilità della propria connessione.

  5. Per riprovare il test di addestramento cliccare su "Ritenta il quiz di addestramento".

  6. Una volta effettuato il test di addestramento è possibile (ritornando alla pagina precedente), svolgere il test effettivo di valutazione.

    Nota bene: 

    • è possibile sostenete il test di accesso vero e proprio una sola volta;
    • è previsto un limite di tempo per effettuare il test (art. 6).

  7. Per visualizzare l'esito del Test sarà necessario ricollegarsi al sito dei servizi on-line Delphi link https://delphi.uniroma2.it/totem/jsp/Concorsi/RicercaConcorrente.jsp inserendo CODICE FISCALE e codice CTRL e cliccare su "Esito Test".

Art. 5 – Date test e scadenze

Non è previsto un calendario delle prove, poiché il test sarà effettuato da remoto con scelta autonoma, da parte dello studente, del momento in cui viene svolto. Le scadenze sono quelle indicate negli artt. 3 e 4.

La scadenza per l'immatricolazione per l'A.A. 2020-21 è il 31 marzo 2021.

Art. 6 –  Struttura del test di valutazione

Il test di valutazione, composto per un totale di 50 quesiti, è strutturato nel seguente modo:

  • 15 quesiti di matematica
  • 15 quesiti di fisica
  • 10 quesiti di logica
  • 10 quesiti di comprensione verbale

Art. 7 - Riconoscimento test TOLC-I

È riconosciuto come test di valutazione delle conoscenze di base, anche il test TOLC-I svolto presso le altre sedi universitarie consorziate CISIA. 

In tale caso, prima di procedere all'immatricolazione, è necessario inviare il relativo attestato al seguente indirizzo email: segreteria-studenti@ing.uniroma2.it. 

La segreteria studenti della Macroarea di Ingegneria provvederà ad autorizzare all'immatricolazione lo studente, che sarà avvisato tramite successiva email.

Art. 8 - Obblighi formativi aggiuntivi (OFA)

Nel caso l'esito del test di Ingegneria dell'Università di Roma Tor Vergata non sia positivo o nel caso in cui lo studente abbia svolto il test TOLC-I presso un'altra sede universitaria e abbia ottenuto un punteggio inferiore a 15/50, gli studenti potranno comunque immatricolarsi ma avranno l'obbligo di seguire dei corsi di richiami di matematica e fisica di base (obblighi formativi aggiuntivi OFA). Tali corsi si terranno prima dell'inizio del primo semestre (precorsi) e durante il primo semestre. Gli studenti potranno sostenere esami di profitto solo dopo aver assolto gli OFA.

Gli OFA e le relative modalità di adempimento saranno comunicati tramite e-mail all'indirizzo indicato dallo studente sul sito dei servizi on line Delphi all'atto della registrazione.  

Art. 9 – Esonero dal test di valutazione

Sono esonerati dall'obbligo di sostenere il test di valutazione della preparazione iniziale:

  1. Gli studenti che abbiano già conseguito il diploma di maturità italiano con un voto pari o superiore a 90/100 (ovvero 54/60). 
  2. Gli studenti che siano già in possesso di una laurea nelle seguenti classi di laurea L-30 Scienze e tecnologie fisiche, L-35 Scienze matematiche, L-7 Ingegneria civile e ambientale, L-8 Ingegneria dell'informazione, L-9 Ingegneria industriale, L-23 Scienze e tecniche dell'edilizia, ovvero di un diploma di laurea ante DM.509/99 in Fisica, Matematica e Ingegneria.

 

Il bando completo, compreso anche degli artt. 10 - 15 può essere scaricato in PDF, compreso l'Allegato B per gli studenti con titolo estero.

 


Pagina precedente: Modalità di accesso Pagina seguente: Modalità di accesso (2021-22)